Dic 222021
 

IMG-20211209-WA0019
Il 9 dicembre scorso, regolarmente convocata nei modi e termini previsti dallo statuto si è riunita, in videoconferenza, in seconda convocazione, l’assemblea soci di Marino Aperta APS ed ha approvato all’unanimità la modifica dello statuto in adeguamento alle norme del codice del terzo settore.

Un atto dovuto, al fine di recepire i requisiti disposti dal decreto lgs117/2017 per il mantenimento della qualifica di associazione di promozione sociale.

La presidente Ivana Chiodo, nell’eseguire la delibera assembleare, ha provveduto, in data 22 dicembre, alla registrazione del nuovo statuto presso l’Agenzia delle Entrate in regime di esenzione d’imposta di bollo e di registro, ai sensi dell’art.82 commi 3 e 5 del dlg117/117.

Altro step burocratico superato, dichiara Ivana Chiodo, per la prossima imminente sfida: l’iscrizione al RUNTS (Registro Unico Nazionale Terzo Settore) istituito presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Uno strumento di qualificazione per Marino Aperta APS nei confronti della pubblica amministrazione e della cittadinanza.

Dic 152021
 
VolantMarinoAperJacDopo l’evento di apertura teatrale a S. Maria delle Mole del 5 dicembre scorso, l’associazione Marino Aperta APS propone a Marino domenica 19 dicembre una serata di cultura e musica con la manifestazione “Natale in Famiglia” che si svolgerà al Teatro Vittoria, Villa desideri, Marino centro, a partire dalle ore 18.
Coinvolti oltre 50 tra bambini e ragazzi dell’associazione, prima con le performance del Laboratorio Teatrale guidato da Armida Marcioni, successivamente con il Concerto del Piccolo Coro del Fiore Blu e i saggi di Chitarra diretti dai volontari Maria Giovanna Ruffini Marco Carbonelli.
L’ingresso al teatro, con prenotazione obbligatoria via mail a marinoaperta@yahoo.it, sarà disciplinato dalle regole antiCovid19 attualmente in vigore che prevedono il super Green Pass e l’uso obbligatorio della mascherina.
Nella mattinata del 19 dicembre il Piccolo Coro del Fiore Blu si esibirà anche al Parco della Pace, Cava dei Selci, per la manifestazione “Legati al Natale 2” in collaborazione con le scuole e il Progetto La Nostra Buona Stella di cui Marino Aperta è partner.
Nonostante il Covid e le restrizioni” dichiara la Presidente dell’associazione Ivana Chiodo “le nostre attività culturali, totalmente autofinanziate dall’associazione attraverso i soci e i volontari, procedono. Il 19 abbiamo concentrato due eventi importanti dove piccoli, giovani e anche gli adulti potranno tornare a gioire insieme, in una Sala importante come il Teatro Vittoria  o all’aperto nel  Parco della Pace a Cava dei Selci“.
Siamo orgogliosi” conclude Ivana Chiodo “di poter accogliere tante famiglie che si sono coinvolte e ricoinvolte in questi mesi con i loro bambini e ragazzi nelle attività culturali e musicali che svolgiamo in collaborazione con le scuole del territorio da oltre 18 anni“.
Dic 062021
 

teatro Suore FrancescaneTutto esaurito alla Sala Teatro delle Suore Francescane del Cuore di Gesù di Santa Maria delle Mole per la prima del nuovo spettacolo teatrale di Marino Aperta APSVivila con Amore” del 5 dicembre ideato e diretto da Armida Marcioni.

Un gruppo di 20 ragazze e ragazzi tra gli 8 e i 15 anni è stato il protagonista di oltre un’ora di kermesse, ben interpretando, diversi generi di poesie, dal Trilussa in dialetto romanesco, al D’Annunzio, spaziando poi tra sketch di rivista e racconti di Saint Exupéry, tema conduttore: l’amore, libero e sincero.

 Applausi scroscianti da parte del pubblico, entusiasta ed emozionato. “Bravissimi tutti: Alice, Leon, Filippo, Rosmi, Giulia, Elena, Sveva, Federico, Melissa, Eleonora, Greta, Altea, Davide, Domiziana, Giorgia ” dichiara la regista Armida “per alcuni bambini è stata la prima volta esibirsi in teatro, ed è stato emozionante. Lo spettacolo è la parte finale di un intenso percorso fatto di condivisione, risate,  impegno, di crescita sana. Ringrazio le mie compagne di viaggio Barbara Tani e Ivana Chiodo, continua Armida, Emma e Angela per costumi e scenografia, le giovani volontarie Noemi, Silvia, Esmeralda, Giorgia per le loro performance, la nostra Filomena Di Iorio all’accoglienza con Francesco e Gianluca che ha curato poi anche le riprese. Non ultimo, ringrazio Don Bruno, presidente onorario di Marino Aperta, sempre presente e pronto nel sostenerci e le suore francescane che ci hanno ospitato.”

IMG-20211205-WA0034“Lo spettacolo, nel rispetto delle norme anti COVID, ad ingresso gratuito, è stato offerto da Marino Aperta APS”, dichiara la presidente Ivana Chiodo, ” in collaborazione consolidata da anni con Il Giardino Incantato di Ombretta Rosi ed è il primo dei suoi quattro appuntamenti dal vivo per questo Natale. Seguiranno tre concerti musicali nella settimana del Natale, tutti a spese della nostra associazione che opera ormai da più di 20 anni sul territorio marinese”.

 

Nov 222021
 

IMG-20211119-WA0021

Il 5 dicembre 2021 presso la Sala Teatro delle Suore Francescane del Cuore di Gesù a Santa Maria delle Mole,  Marino Aperta APS presenta dal vivo il nuovo spettacolo teatrale: VIVILA con AMORE.

Una kermesse di poesie e non solo sui temi dell’amore e  del rispetto, immaginato e diretto da Armida Marcioni con la collaborazione di Barbara Tani, Emma Louse Grainger e Ivana Chiodo.

Lo spettacolo, completamente gratuito vede coinvolti un gruppo di ragazzi e ragazze tra gli 8 e i 15 anni; fa parte del progetto TEATRANDO SI CRESCE e raccoglie alcune delle performance fatte negli spettacoli teatrali di fine stagione nei centri estivi, ai quali, alcune delle attrici ed attori hanno partecipato, ed, ai quali la regista ha lavorato durante gli anni sul territorio di Marino in collaborazione con Il Giardino Incantato.

L’idea, dichiara la Marcioniera quella di rivedersi con i ragazzi e fare qualcosa insieme, entusiasti tutti della mia proposta, famiglie al seguito comprese, di lì a poco, canovaccio alla mano, ci siamo trovati a riprovare parti, ad aggiungere pezzi e tra una risata e l’altra, l’idea ha preso corpo. E’ stato un crescendo incontenibile!”

Con “VIVILA con AMORE” Marino Aperta offre un pomeriggio a teatro alla comunità, che risponde già con numerose prenotazioni e lo fa, come per tutte le altre attività, sempre nel rispetto delle norme anti-covid.

 

 

 

 

Nov 212021
 
In data 14 novembre 2021 si è svolta in seconda convocazione, su piattaforma zoom, l’assemblea soci di Marino Aperta APS con il seguente odg:
1) approvazione bilancio preventivo 2022 ;
2) ripresa delle attività
3) quota sociale per l’anno 2022
4) varie e eventuali
Previa convocazione della presidente Ivana Chiodo via e-mail in data 5 novembre, con l’indicazione del link per la videoconferenza.
Nov 192021
 

Marino Aperta APS ha partecipato all’organizzazione e con una sua rappresentanza all’evento Red Race del 20 novembre. Riportiamo l’articolo pubblicato mercoledì 17 novembre sul web magazine Noi Cambiamo. Questo evento è un’azione fortemente simbolica che vede coinvolti i partner del progetto La Nostra Buona Stella e tutta la comunità educante a cui aderisce Marino Aperta APS.

IMG_20211117_142915

Con una lunga nota, la presidente dell’associazione Genitori in RuoloSimona Bisceglie, si sofferma sulle regioni che hanno condotto all’organizzazione dell’evento del 20 novembre, Red Race, che coinvolge moltissime associazioni locali di Marino e dei Castelli Romani. Ecco la sua riflessione.

Il drammatico evento di Annamaria Ascolese ha turbato tutti. Questa meravigliosa insegnante, amica e donna colpita da un’assurda e inconcepibile violenza ha lasciato innumerevoli domande sul perché ancora si è costretti ad assistere a fatti analoghi.

Questo ha portato la nostra comunità educante a riunirsi e decidere sul fare qualcosa per portare all’attenzione un tema che è sempre più presente nelle cronache.

La scuola e la comunità hanno deciso di partire dall’educazione, dai ragazzi e dalle ragazze per continuare a gettare piccoli semi per far crescere alberi sani e liberi da ogni forma di violenza. Un cammino lungo, difficile, complesso ma non impossibile. I nostri insegnanti tutti i giorni sono in prima linea non solo per dare esperienze e percorsi di apprendimento ma anche per contribuire ad un’educazione che contrasta quell’ insieme di comportamenti inaccettabili che causano danno fisico o psicologico ad altri.

Il progetto la “Nostra Buona Stella”, ormai presente nelle scuole da circa 3 anni, si è fatto portavoce di questa missione insieme alla scuola e condividendone gli obiettivi ha messo a punto una serie di interventi per affrontare il tema “Violenza”.

Ogni associazione partner del progetto ha proposto delle attività e noi come “Genitori in Ruolo APS” volevamo aprire con un’iniziativa che potesse coinvolgere non solo i ragazzi e le ragazze ma anche i genitori e il territorio tutto.

Lo Sport era nelle nostre “intenzioni” poiché inclusivo, divertente, salutare … insomma un evento ad apertura di altre azioni ed interventi già calendarizzati nelle scuole.

In una calda sera di Agosto ci siamo ritrovate tra amici anche di altre associazioni e vennero fuori non poche proposte.

Da quella sera le idee si sono susseguite, cambiate, trasformate, limate e plasmate fino ad arrivare ad oggi. L’impegno e l’obiettivo di Genitori in Ruolo è stato quello di arrivare qui, ossia organizzare in un periodo più difficile una camminata INSIEME partendo da Parco Sassone fino ad arrivare a Marino in Villa Desideri, creando un’onda di energia fatta di persone e colori, calori, sostegno, uniti per iniziare un cammino verso il rispetto e la libertà; quella libertà che ci rende tutti appartenenti a questo meraviglioso universo e non all’egoismo malato di alcuni.

La nostra proposta è stata accolta con entusiasmo da tutti indistintamente a partire dalle scuole che si sono subito messe al lavoro per creare qualcosa che potesse essere testimonianza di un lavoro educativo alle spalle.

Stessa risposta da parte dell’Amministrazione Comunale, uscente ed attuale, dandoci sostegno e aiuto per ogni complessa richiesta burocratica.

Numerose altre associazioni hanno collaborato con entusiasmo nell’organizzazione. Ognuno di loro ha messo un tassello determinante e questa collaborazione renderà questa giornata uno tra i più bei ricordi della nostra vita perché condividere esperienze nel rispetto e nell’educazione è tutto ciò che possiamo insegnare ai nostri figli.

Ad oggi abbiamo moltissime adesioni e una varietà di partecipanti tra bambini, nonni, genitori e numerosi coraggiosi, pronti a mettere in gioco il loro lato meno sportivo a dimostrazione che nulla è impossibile e che più siamo….  più l’energia di quest’onda arriverà nei cuori.

Vorrei ringraziare:

IC Primo Levi; IC S.Maria Mole; IC Marino Centro; Comune di Marino; Polizia Locale (Monica e Claudio per la grande disponibilità); Questura di Marino (Mario Antonella per il supporto dato);

Associazioni: Arianna Onlus; Pro Loco Boville; APS Atletica Rocca di Papa; Comitato Quartiere Sassone; Green Mind; Fondazione Campo dell’Arte; Legambiente Appia sud Il Riccio; Accademia Castrimenense; Insieme per il Parco; Donne per il Cambiamento; @Home; Teatro Vittoria di Marino;Decathlon Tor Vergata; Progetto FlexiWater; Azienda PlusFinder

Nov 062021
 

20211106_161512Neanche le nuvole cariche di pioggia hanno fermato i bambini per l’audizione di oggi pomeriggio, sabato 6 novembre al Parco Sassone. Presenti per il Piccolo Coro del Fiore Blu oltre 20 bambini e bambine con genitori al seguito nel rispetto dei protocolli anti-covid.

Dal prossimo sabato si avvieranno anche i corsi di chitarra ritmica, le cui iscrizioni tra bambini ed adulti, già da oggi, sono numerose.

Grazie ai volontari dell’associazione coordinati da Giovanna Ruffini e Marco Carbonelli sulle attività musicali” ha precisato Ivana Chiodo, la presidente dell’Associazione “ripartiamo con il giusto entusiasmo”. Ringraziamo con affetto Don Bruno Meneghini, socio onorario, per la sua presenza e sostegno morale.

 

Nov 062021
 

IMG-20211106-WA0004Nella mattinata di sabato 6 novembre 2021, Marino Aperta aps ha incontrato i ragazzi e le ragazze del Liceo Scientifico Volterra di Ciampino per presentare il progetto Spazio Giovani per l’anno 2021-2022 nell’ambito del PCTO (ex alternanza scuola-Lavoro).

Entusiasmo e partecipazione di oltre 25 studenti che inizieranno nei prossimi giorni l’importante esperienza di tutor con gli adolescenti delle scuole medie di Frattocchie e Santa Maria delle Mole in difficoltà scolastica. Per questo anno scolastico l’attività del Centro Aggregativo Giovanile si svolgerà nei locali della scuola dell’infanzia Ippolito Nievo a Cava dei Selci, in quanto l’Anna Frank è in ristrutturazione antisismica.

Con soddisfazione si rinnova la preziosa collaborazione con il Liceo Volterra nei PCTO ” dichiara il Direttivo di Marino Aperta “anche quest’anno molti studenti hanno scelto il CAG e siamo pronti ad accoglierli a supporto delle nostre iniziative di contrasto del disagio giovanile e della dispersione scolastica adolescenziale. Il progetto dà l’opportunità di sviluppare le cosiddette soft skills (competenze trasversali): capacità comunicativa, empatia, intelligenza emotiva, che danno completezza alle future qualifiche professionali”.

Ott 272021
 

20211026_222459Il 26 ottobre 2021 si è tenuta, presso la Sala Mechelli della Regione Lazio, la presentazione del libro “I Giovani creativi al tempo del coronavirus” curato dalla D.ssa Ciocia nell’ambito del progetto La Nostra Buona Stella, di cui Marino Aperta aps è partner.

Il volume raccoglie gli elaborati degli studenti: poesie, disegni, video musicali, foto, espressioni della loro creatività, del loro sentire, nel periodo della pandemia da covid e del lockdown. A condurre l’evento, Angela Casaregola pres.dell’associazione Arianna, capofila del progetto e Pierfrancesco Milana, coordinatore, che hanno illustrato l’evoluzione del progetto per effetto del cambiamento globale imposto dalle restrizioni.

Presenti i Dirigenti scolastici, i docenti, i rappresentanti comunali e le associazioni, tutti facenti parte del progetto, sono intervenuti testimoniando la loro esperienza. Con il saluto ed il sostegno dell’assessora alle Politiche Sociali della Regione Lazio, Alessandra Troncarelli, sono stati premiati i ragazzi e le ragazze meritevoli del concorso I Giovani creativi al tempo del coronavirus.

Tra le associazioni presenti, Marino Aperta aps con la presidente Ivana Chiodo ed alcuni componenti del direttivo, tra cui Filomena Iorio e Giovanna Ruffini, docenti degli IC P.Levi e S.Maria delle Mole, che hanno avuto il piacere di consegnare le targhe ai ragazzi che si sono distinti al concorso.

“Il filo conduttore di tutta la mattinata” dichiara Ivana Chiodo, “è stato la consapevolezza dell’importanza della relazione, e Marino Aperta, sempre conscia di questo, nel tragico periodo del lockdown, e del conseguente isolamento di giovani e famiglie, con le attività del doposcuola e del laboratorio teatrale, si è subito attivata con i collegamenti on line, con la collaborazione della scuola che ha dotato di strumenti informatici chi ne era sprovvisto. Si è data così continuità e nuova linfa al rapporto di collaborazione e fiducia instaurato tra operatori e ragazzi.

Set 282021
 

IMG-20210928-WA0002Mercoledì 29 settembre alle 17,30 alla presenza del sindaco Carlo Colizza, delle assessore Barbara Cerro e Paola Tiberi, presso Villa Desideri, verrà inaugurata una nuova opera d’arte, lavoro conclusivo del progetto “Il bello del paese per un museo diffuso di comunità” finanziato dalla Regione Lazio che ha visto la partecipazione gratuita di un numeroso gruppo di bambini e bambine dai 6 agli 11 anni coadiuvati da esperti tutor. Il progetto, coordinato dall’associazione Arianna con cui hanno collaborato diverse realtà associative, tra cui Marino Aperta aps, ha previsto un itinerario di attività prevalentemente in out-door education tra agosto e settembre, attraverso il gioco i bimbi hanno esplorato e conosciuto il territorio in cui vivono. Saranno presenti i rappresentanti delle associazioni coinvolte, i bambini con le loro famiglie.