Dic 232019
 
IMG-20191222-WA0071

Aula Magna della scuola Primo Levi esaurita in tutti i suoi posti per il Natale in Famiglia che, come tradizione, Marino Aperta Onlus organizza per le festività di fine anno. Con il supporto anche dell’associazione Genitori della Primo Levi la festa del 22 dicembre scorso ha visto protagonisti bambini, ragazzi e le famiglie stesse, molte provenienti oltre che da Frattocchie anche da Santa Maria delle Mole.

Hanno aperto la festa i bambini del Piccolo Coro del Fiore Blu, seguiti poi dai genitori dei bambini e dal Coro del Fiore Blu intero. Circa un’ora di musica culminata con i pezzi finali di musica Gospel diretti e arrangiati per l’occasione dalla direttrice del Coro Francesca Carbonelli.

Poi l’arrivo di Babbo Natale e delle mamme Elfo, seguite dai saggi di chitarra dei ragazzi e adulti di Frattocchie. Una festa terminata con un rinfresco offerto dall’associazione ai molti presenti.

Siamo molto soddisfatti dell’esito degli eventi natalizi proposti dall’associazione” ha dichiarato il Direttivo “eventi che hanno visto grande partecipazione ed entusiasmo legato alla bella festività del Natale che si rinnova ogni anno. In particolare ci complimentiamo con le nuove leve giovanissime del Piccolo Coro del Fiore Blu che hanno con pochissimo tempo imparato già molto: un buon segnale per il futuro di questa attività musicale a cui l’associazione tiene molto”.

IMG-20191222-WA0071

IMG-20191222-WA0070

IMG-20191222-WA0055

IMG-20191222-WA0051

 

Dic 232019
 
IMG-20191220-WA0018

Per il 16 anno consecutivo si è ripetuta a Villa Ninna, Casa di Cura di Frattocchie per anziani ammalati, la visita con concerto da parte di Marino Aperta Onlus. Con un folto gruppo di bambini, il Piccolo Coro del Fiore Blu, accompagnato da altri giovani e adulti appartenenti all’associazione, ha trascorso quasi un’ora di allegria in compagnia degli ospiti della Casa di Cura il 20 dicembre scorso. Un Concerto di Solidarietà con canti di Natale di varie nazioni, alcuni brani della tradizione italiana cantati insieme agli anziani e per finire un ballo augurale che ha visto impegnato un volontario di Marino Aperta Onlus e una ospite ben  conosciuta dal gruppo per i lunghi anni di residenza nella Casa di Cura di Frattocchie.

Soddisfazione da parte dell’associazione Marino Aperta Onlus e della Direttrice del centro, la dott.ssa Ramberta Roscini, che ha invitato l’associazione anche per il prossimo Carnevale per portare un pò di spensieratezza e allegria nella Casa di Cura.

IMG-20191220-WA0010

 

Dic 182019
 
VolantNataleFamigliaFrat19Colore
Cari amici di Marino Aperta Onlus,
è con grande piacere che vi invito alla bella festa “Natale in famiglia” che anche quest’anno organizziamo alla Primo Levi, Aula Magna, il 22 dicembre a partire dalle ore 16,45 in collaborazione con l’ass. Genitori Primo LeviMamme Insieme. Una festa per piccoli e grandi, con l’arrivo di Babbo Natale e le Mamme Elfo, il Piccolo Coro del Fiore Blu e il coro dei Giovani e degli Adulti. Poi musica e alla fine un rinfresco per tutti i partecipanti. L’ingresso è come al solito libero!
Diffondete invito a parenti e amici interessati.
Vi aspetto il 22 dicembre alle 16,45 alla Primo Levi, via Palaverta 69 per scambiarci gli auguri di buone festività.
Il Presidente di Marino Aperta Onlus
Marco Carbonelli
VolantNataleFamigliaFrat19Colore
Dic 092019
 
PiccolCoro3

Il 7 dicembre, come da calendario, nonostante il tempo incerto, in tanti si sono presentati alla festa organizzata dall’associazione Genitori Primo Levi e dal Comitato Quartiere S. Maria delle Mole al Parco Lupini. Alle 12 puntuali i piccoli bambini del Piccolo Coro Fiore Blu hanno guidato, assieme ai ragazzi delle scuole elementari, tutti i  presenti attraverso i canti popolari del Natale e della tradizione.

Con i loro maglioni bianchi e e il fiore blu e dorato sul petto i piccoli cantanti inizialmente un pò intimoriti, poi sempre più confidenti, hanno mostrato i loro progressi dall’avvio dell’attività, a inizio novembre, fino ad oggi. Bravissimi tutti!

PiccolCoro3

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PiccolCoro1

Dic 052019
 
PiccoloCoroNatale19

Dopo le audizioni e l’introduzione di 25 nuovi bambini dai 3 agli 11 anni, il 7 dicembre è arrivato il momento dell’esordio della nuova formazione del Piccolo Coro del Fiore Blu dell’associazione Marino Aperta Onlus. Il Piccolo coro, curato da Giovanna Ruffini e Marco Carbonelli, diretto dalla giovane musicista e cantante Francesca Carbonelli di Marino, si appresta a presentarsi al pubblico in una grande festa organizzata nel Villaggio di Natale dall’Associazione Genitori Primo Levi presso Parco Lupini a S. Maro delle Mole.

Alle ore 12 del 7 dicembre i piccoli cantanti del coro guideranno, in un vero esordio, i bambini delle elementari presenti alla festa nell’intonare alcuni canti della tradizione natalizia, in una festa a misura di bambino, da non perdere.

Un in bocca al lupo ai nostri nuovi piccoli artisti che, con entusiasmo, si aggiungono ad un Coro, quello del Fiore Blu, che ha una tradizione di oltre 16 anni sul territorio di Frattocchie.

PiccoloCoroNatale19

Dic 032019
 
CCR-Ungaretti

Con il coinvolgimento di tutti gli Istituti Comprensivi del territorio di Marino si è riavviato il progetto “Comitato Quartiere Giovani CQG-Consiglio Comunale dei Ragazzi CCR” coordinato dall’associazione Marino Aperta Onlus in collaborazione con il Gruppo di Presenza Mons. Grassi e Punto A Capo Onlus. Dopo la fase elettiva in ogni classe, i ragazzi eletti, un maschio e una femmina per ogni classe, sono stati convocati per l’insediamento in ogni Scuola Media di appartenenza. Gli oltre 130 i ragazzi eletti tra tutti gli studenti, hanno, a loro volta e in ogni scuola, eletto la loro Giunta dei ragazzi composta dal Sindaco dei ragazzi, un Vicesindaco e due Assessori. Le operazioni di insediamento ed elezione dei Sindaci delle diverse scuole si sono svolte prima negli istituti di Marino Centro Carissimi e Ungaretti il 22 novembre scorso, e successivamente alla scuola Vivaldi di S. M. delle Mole e Levi di Frattocchie,  il 29 novembre e il 3 dicembre rispettivamente. Sono quindi quattro i Consigli Comunali dei Ragazzi di Marino che, su una ripartizione geografica del territorio che corrisponde con le aree di pertinenza delle scuole medie di appartenenza, collaboreranno nel progetto di questo anno scolastico 2019-2020.

Il programma del progetto prevede nei prossimi mesi una serie di approfondimenti su argomenti civici decisi con le scuole e attraverso la testimonianza di esperti, oltre che la raccolta da parte dei ragazzi di proposte per il miglioramento del territorio, proposte che poi nel mese di maggio 2020 saranno presentate formalmente alle autorità.

Siamo molto soddisfatti” hanno dichiarato i due responsabili di Marino Aperta Onlus Marco Carbonelli e Domenico Brancato che curano il progetto “per l’impegno e l’entusiasmo che ogni anno troviamo nei ragazzi e nelle scuole del territorio che ci accolgono. Oltre 15 anni di esperienza progettuale hanno reso questa attività una delle più attese dai ragazzi e la loro partecipazione civica e il loro impegno sono tangibili negli incontri avviati. Ringraziamo anche i Presidenti dei Comitati di Quartiere di Santa Maria delle Mole e di Frattocchie – Gente di via A. Moro e dintorni – che da anni partecipano con noi all’avvio e alla conclusione del progetto.”

CCR-Vivaldi

CCR-Ungaretti

Nov 262019
 
CAG-d1

Marino Aperta Onlus già da qualche settimana ha riavviato le attività di Doposcuola e i Laboratori Teatrali al Centro Aggregativo Giovanile (CAG) realizzati, in stretta collaborazione i due Istituti, nelle scuole di Frattocchie e Santa Maria delle Mole.

Le iniziative proseguiranno per tutto l’anno scolastico in corso e, relativamente i Laboratori teatrali, culmineranno in due rappresentazioni su opere di Calvino.

Le attività sono inserita nel più ampio progetto denominato “LA NOSTRA BUONA STELLA. Diritto alla crescita: costruiamo il nostro futuro“, progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, che ha come obiettivo generale il contrasto alla dispersione scolastica e all’abbandono costruendo la comunità educante formata da enti pubblici e privati che prevenga e si prenda carico delle situazioni di disagio nel sistema educativo territoriale.

Il progetto è alla sua seconda annualità e si propone di confermare e migliorare, nel nuovo anno scolastico in corso, i risultati già brillati ottenuti nel primo anno di implementazione.

Stiamo offrendo a oltre 25 studenti del territorio della pianura di Marino la possibilità di trascorrere il pomeriggio alternando momenti di studio e di gioco nel CAG-Doposcuola, e ad altri circa 40 ragazzi la possibilità di sperimentare le loro doti artistiche in due Laboratori Teatrali che si svolgeranno presso le scuole Verdi e Levi” – sottolinea Armida Marcioni, una delle Responsabili delle attività curate da Marino Aperta Onlus – “Il cuore delle nostre attività è quello di instaurare una stretta collaborazione con le famiglie dei ragazzi e gli insegnanti, e con tutte quelle figure educative che ruotano quotidianamente intorno al giovane. La realizzazione di questa efficace rete di supporto al minore, spesso integrata con gli operatori dei servizi sociali e sanitari, può permettere a ciascuna figura di potenziare l’efficacia del proprio intervento, ciascuno nel proprio ambito. I risultati raggiunti negli scorsi anni sulla crescita dei giovani partecipanti e sulle competenze scolastiche, civiche, artistiche e relazionali sono stati molto apprezzati. Intendiamo, quindi, continuare su questa strada legata alla realizzazione, nella pratica, della comunità educante”.

 _______________

Il progetto “LA NOSTRA BUONA STELLA. Diritto alla crescita: costruiamo il nostro futuro” si propone di realizzare un insieme di azioni coordinate tra istituzioni locali, scuole, terzo settore e associazionismo per costruire un modello integrato di welfare community sul territorio dei Castelli romani per costruire una proposta educativa integrata, con al centro l’istituzione scolastica, che, assistita ed integrata dalle energie e dalle professionalità dei soggetti coinvolti, possa arginare i fenomeni di dispersione legati alla condizione personale e/o famigliare degli studenti e offrire una reale opportunità di crescita a tutto il sistema educativo territoriale e ai suoi destinatari.

Partner del progetto sono:

L’Associazione Arianna Onlus capo-progetto

  • Regione Lazio;
  • Comune di Albano Laziale;
  • Comune di Castel Gandolfo;
  • Comune di Marino;
  • CNR – Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali;
  • Scuola Media Statale Umberto Nobile;
  • Istituto Comprensivo Antonio Gramsci;
  • Istituto Comprensivo Primo Levi;
  • Istituto Comprensivo Santa Maria delle Mole;
  • Istituto d’Istruzione Superiore “Via Romana 11/13”;
  • Impresa Sociale Borghi Artistici;
  • Gnosis Cooperativa Sociale Onlus;
  • Fondazione Il Campo dell’Arte;
  • CRIF Centro di Ricerca sull’Indagine Filosofica;
  • Associazione di Promozione Sociale Il Colle Incantato;
  • SOS Teniamo la Famiglia Onlus;
  • Marino Aperta Onlus;
  • Cooperativa Sociale Prassi e Ricerca Onlus;
  • Centro di ricerche e studi sui problemi del lavoro dell’economia e dello sviluppo – CLES srl;
  • Punto a Capo Onlus.

Nov 252019
 
Volterra11-19

E’ partita con grande entusiasmo e partecipazione la nuova esperienza dei Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento (ex ASL Alternanza Scuola Lavoro) di Marino Aperta Onlus che coinvolgono molti ragazzi del Liceo Scientifico Volterra di Ciampino. Per tutti gli studenti è obbligatorio accumulare almeno 90 ore di PCTO (ex Alternanza Scuola-Lavoro) durante il triennio finale e il Progetto Spazio Giovani di Marino Aperta consente loro di svolgere questa importante esperienza nel mondo del terzo settore in un progetto concreto con gli adolescenti più giovani in difficoltà scolastica.

Con soddisfazione apriamo il terzo anno di collaborazione con il Liceo Volterra nei PCTO ex ASL” dichiara il Direttivo di Marino Aperta Onlus. “Anche quest’anno oltre 50 ragazzi, che abbiamo già incontrato una settimana fa presso l’auditorium del Liceo Volterra, hanno scelto il nostro progetto Spazio Giovani e con la grande e positiva esperienza accumulata negli scorsi anni siamo pronti ad accoglierli a supporto delle nostre iniziative di contrasto del disagio giovanile e della dispersione scolastica adolescenziale a Frattocchie e Santa Maria delle Mole

Volterra11-19

 

Nov 252019
 
MarinoApertaLogo
Carissimi, è convocata ‘Assemblea dei Soci dell’Associazione per il giorno  Sabato 7 dicembre ore 00,30 in prima convocazione e in seconda convocazione Sabato 7 dicembre  alle ore 18,20 presso Sede CAG Frattocchie, con il seguente OdG:
  1. discussione e approvazione Bilancio Preventivo 2020
  2. attività in corso, punto situazione
  3. prossima modifica Statuto per nuova legge Terzo Settore, punto situazione
  4. varie ed eventuali
Cordiali saluti
Il Presidente
Marco Carbonelli
Nov 152019
 
ItalStranieri2019-2020-MA

Marino Aperta Onlus avvia anche quest’anno all’interno del progetto CAG (Centro Aggregativo Giovanile) un corso di italiano per stranieri ad accesso libero a Frattocchie. Il corso ha l’obiettivo di rafforzare la conoscenza della lingua italiana per stranieri, ragazzi e eventualmente i loro familiari, che vivono o lavorano nel territorio di Marino.

L’avvio del corso è previsto per il 19 novembre prossimo, ogni martedì dalle 18 alle 19 preso i locali della scuola A. Frank a Frattocchie, Via C. Pizzardo 5, e sarà proposto grazie alla prof. Adriana Ciavolella – già docente dell’IC Levi – che da molti anni opera in questo settore come volontaria per l’associazione Marino Aperta Onlus.

Inoltre, Marino Aperta Onlus sempre grazie alla prof.ssa Ciavolella, offrirà gratuitamente un corso settimanale di italiano per le ospiti del CAS (Centro Accoglienza Straordinaria) di Marino Centro a via C. Colizza 56 – Centro per l’autonomia.

I Corsi di italiano per stranieri ad accesso libero” sottolinea il Direttivo dell’associazione “vengono confermati tra le offerte di promozione sociale e culturale della nostra associazione e si affiancano alle diverse attività già avviate per quest’anno da Marino Aperta Onlus, con il Centro Aggregativo Giovanile dal lunedì al venerdì ogni pomeriggio a Frattocchie, il Coro del Fiore Blu e i corsi di Musica. Come tradizione la nostra associazione si sforza di fornire un’opportunità di incontro, di accoglienza e di crescita per i ragazzi e le persone in difficoltà, in un contesto sociale complesso come quello odierno“.

Per qualsiasi segnalazione di interesse per il Corso di italiano per stranieri a Frattocchie si può contattare direttamente la prof.ssa Ciavolella (06 93547295) o il Resp. CAG Daniele (3288439230).

ItalStranieri2019-2020-MA