Giu 252019
 
raccolta-differenziata

Il “Gruppo di presenza – mons. G. Grassi” in collaborazione con associazione Marino Aperta Onlus organizza venerdì 28 giugno 2019 ore 17:30 presso la Sala Lepanto a Marino il 12° Incontro pubblico a più voci con la Multiservizi su l tema “Raccolta differenziata RSU domiciliare – Problemi e Sviluppi ”.

L’obiettivo dell’Incontro Pubblico proposto dalle associazioni è quello di fare un punto della situazione del nuovo sistema di raccolta porta a porta oramai introdotto da oltre un anno nella pianura di Marino e in fase di adozione in tutto il centro storico di Marino. Si approfondiranno i risultati incoraggianti raggiunti – si parla oggi del 50% di differenzianzione contro il dato pessimo del 20% da cui si è partiti – ma anche le inevitabili criticità esistenti, con lo scopo di offrire una sede di discussione e analisi del tema aperta ai cittadini e agli operatori del servizio.

L’ingresso all’Incontro Pubblico è libero e le associazioni in una nota invitano la cittadinanza a partecipare.

IncPubRacDif-GPMG-MA

Giu 252019
 
cof

Con la fine di giugno si chiude per l’anno scolastico 2018/2019 l’attività Centro Aggregativo Giovanile-Doposcuola curato a Frattocchie, Marino, da Marino Aperta Onlus in collaborazione con le scuole di MarinoIstituto Comprensivo Primo Levi e Istituto Comprensivo Santa Maria delle Mole. L’attività ha proposto da ottobre scorso un concreto aiuto come Doposcuola, recupero delle abilità scolastiche e supporto a giovani preadolescenti in età di scuola media

L’attività è inserita nel più ampio progetto denominato “LA NOSTRA BUONA STELLA. Diritto alla crescita: costruiamo il nostro futuro”, progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, che ha come obiettivo generale il contrasto alla dispersione scolastica e all’abbandono costruendo la comunità educante formata da enti pubblici e privati che prevenga e si prenda carico delle situazioni di disagio nel sistema educativo territoriale.

Abbiamo offerto a circa 25 studenti del territorio delle frazioni la possibilità di trascorrere il pomeriggio alternando momenti di studio e di gioco” sottolineano i Responsabili dell’attività Centro Aggregativo Giovanile-Doposcuola curata da Marino Aperta Onlus, Daniele Cicerchia e Armida Marcioni. “Il cuore del nostro progetto è stata la stretta collaborazione con le loro famiglie e gli insegnanti, tutte quelle figure educative, cioè, che ruotano quotidianamente intorno al giovane. La realizzazione di questa efficace rete di supporto al minore, talvolta integrata con gli operatori dei servizi sociali e sanitari, ha permesso a ciascuna figura di potenziare l’efficacia del proprio intervento, ciascuno nel proprio ambito. I risultati raggiunti sulla crescita dei giovani partecipanti e sulle competenze scolastiche, civiche e relazionali è stato importante.

Non soltanto gli studenti hanno completato l’anno scolastico con successo, ma si è consolidato un luogo di ritrovo, di confronto, per fare nuove amicizie e solidificare quelle vecchie, lasciando da parte vecchi attriti adolescenziali, talvolta difficili da superare.

Il progetto, oltre agli operatori storici e ai volontari dell’associazione, ha visto una forte e rinsaldata collaborazione con altri 25 ‘Compagni Tutor’ provenienti dalle classi quarte e quinte del Liceo Scientifico Statale Vito Volterra di Ciampino; siamo infatti riusciti, anche quest’anno, a proporre, insieme al professor Gianfranco Pica e al gruppo di docenti referenti, un’Alternanza Scuola Lavoro con specifici obiettivi civici: diventare cittadini sensibili al sociale, al territorio e alle fasce più deboli.

L’accoglienza che i nostri studenti hanno riservato ai tutor liceali è stata eccezionale, a dimostrazione che avere qualcuno che ti proponga un modello di scuola, di studio e di vita diverso dal proprio, è una ricchezza, sempre. La sorpresa è stata anche nel vedere questi ragazzi liceali fare i conti con ragazzini un po’ problematici, spesso agitati e confusionari, che non aspettavano altro che studiare sotto la loro guida e piano piano diventare autonomi grazie ai loro consigli. Una bella sfida vinta reciprocamente.

E non basta, durante gli esami di maturità, i nostri tutor liceali parleranno dell’esperienza vissuta intensamente durante questo anno di alternanza scuola lavoro.

Ci auguriamo che, come i nostri studenti più giovani, anche loro vengano promossi a pieni voti e si ricordino a lungo di questa esperienza intensa e piena di energie messe in campo”.

 ____________________________

Il progetto “LA NOSTRA BUONA STELLA. Diritto alla crescita: costruiamo il nostro futuro” si propone di realizzare un insieme di azioni coordinate tra istituzioni locali, scuole, terzo settore e associazionismo per costruire un modello integrato di welfare community sul territorio dei Castelli romani per costruire una proposta educativa integrata, con al centro l’istituzione scolastica, che, assistita ed integrata dalle energie e dalle professionalità dei soggetti coinvolti, possa arginare i fenomeni di dispersione legati alla condizione personale e/o famigliare degli studenti e offrire una reale opportunità di crescita a tutto il sistema educativo territoriale e ai suoi destinatari.

Partner del progetto sono:

l’Associazione Arianna Onlus capo progetto

Regione Lazio; Comune di Albano Laziale; Comune di Castel Gandolfo; Comune di Marino; CNR – Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali; Scuola Media Statale Umberto Nobile; Istituto Comprensivo Antonio Gramsci; Istituto Comprensivo Primo Levi; Istituto Comprensivo Santa Maria delle Mole; Istituto d’Istruzione Superiore “Via Romana 11/13”; Impresa Sociale Borghi Artistici; Centro di ricerche e studi sui problemi del lavoro dell’economia e dello sviluppo – CLES srl; CRIF Centro di Ricerca sull’Indagine Filosofica; Gnosis Cooperativa Sociale Onlus; Fondazione Il Campo dell’Arte; Associazione di Promozione Sociale Il Colle Incantato; Marino Aperta Onlus; Cooperativa Sociale Prassi e Ricerca Onlus; Punto a capo Onlus;SOS Teniamo Famiglia Onlus.

Giu 192019
 
IMG-20180624-WA0036

Il 29 giugno, nella serata a partire dalle 19, si svolgerà la tradizionale festa di inizio Estate di Marino Aperta Onlus per i soci e gli amici, con tutte le famiglie incluse, presso il Parco degli Ulivi a Frattocchie.

Chi dei soci e degli amici dell’associazione intende partecipare contatti il 3351095315 per le informazioni.

LA SERATA PREVEDE DI NON UTILIZZARE PLASTICA USA E GETTA!

Pertanto ognuno provvederà a portarsi bicchiere piatto e posate da casa. In questo modo rispetteremo la natura senza generare nuovi inutili rifiuti di plastica.

Gestiremo centralmente la spesa per la cena: salsicce, arrosticini, pane, carbone, birre, rotoloni. Divideremo la spesa, come sempre tra i partecipanti.

Chi volesse portare qualcosa da casa (ben gradito), lo comunica, in modo da non avere doppioni o cibo in eccesso.

Sono bene accette:

Insalata di riso e di pasta o similari, torte rustiche, pizza, dolci, cocomero, e chi più ne ha più ne metta.

Portare ovviamente gli strumenti adatti per la distribuzione del cibo.

Sarà la grande festa di inizio Estate di Marino Aperta Onlus, un momento irrinunciabile per stare insieme, divertirci, giocare e fare comunità. Non mancate!

Il Presidente

Marco Carbonelli

 

 

Giu 102019
 
LogoMarinoAperta
Cari amici di Marino Aperta,
come anticipato verbalmente e per iscritto durante i vari incontri dell’associazione, è convocata l’Assemblea dei Soci di Marino Aperta  per Sabato  15 giugno prima convocazione ore 1,15 e SECONDA CONVOCAZIONE ore 10,15 presso Via Palaverta 79, Frattocchie, con seguente OdG:
  1. punto su attività svolte e prossime attività estive e autunnali
  2. discussione e approvazione Bilancio Consuntivo 2018
  3. creazione piccola Task Force Modifica Statuto per nuova legge su Terzo Settore e ultime informazioni dal Commercialista dell’associazione
  4. organizzazione prossima possibile assemblea soci a luglio per approvazione nuovo statuto
  5. varie ed eventuali
Il Presidente
Marco Carbonelli
NB (Il Bilancio è disponibile contattando il Presidente o i membri del Direttivo)
Giu 062019
 
EventoPEC Marino

Il Gruppo di Presenza Mons. Grassi, l’associazione Marino Aperta Onlus e le associazione/comitati di Vivi Marino propongono per il 7 giugno alle ore 18 un incontro di approfondimento per associazioni, comitati e cittadini sul Piano di Emergenza Comunale (PEC). Il Piano, approvato nell’autunno 2016, risulta ancora poco conosciuto da parte della popolazione e le associazioni che a suo tempo si sono fatte promotrice della sua redazione, dopo aver formato i ragazzi nelle scuole del territorio negli ultimi due anni, passano ad incontri mirati dedicati ad organizzazioni, comitati e tutti i cittadini.

L’incotro si svolgerà presso la Casa dei Sogni, Corso Triestre 45, gestita da Punto a Capo Onlus, a Marino.

EventoPEC Marino

Giu 052019
 
IMG-20190604-WA0026
Tutto esaurito e tanti applausi e partecipazione nella Festa delle Musica e della Famiglia organizzata a Marino il 2 giugno scorso da Marino Aperta Onlus. La festa è stata organizzata nell’ambito del progetto CAG svolto in collaborazione con gli Istituti Comprensivi Levi e Santa Maria delle Mole. Oltre 70 tra bambini, ragazzi e adulti si sono alternati sul palco del Teatro Vittoria di Marino per cantare, suonare e alla fine giocare.
Molto applaudite le performance del Coro del Fiore Blu, diretto in questa occasione dalla prof.ssa Maria Giovanna Ruffini, in un concerto dedicato all’Africa, paese sfruttato da secoli e ancora oggi oggetto di grandi ingiustizie sociali.
Dopo il Coro i gruppi dei Corsi di Chitarra di Marino Aperta Onlus hanno affollato la scena con l’esecuzione per circa un’ora di pezzi musicali sempre più complessi.
Infine, le famiglie animate dai ragazzi de ‘Il Cerchio‘ hanno svolto una gara a quiz, tra sorrisi e applausi. A conclusione della serata ricca di avvenimenti una cena per tutte le famiglie dell’associazione che, numerose, hanno dato vita ad un banchetto ‘senza plastica‘ in cui i rifiuti finali raccolti sono stati contenuti in una unica busta.
Ma l’attività non si ferma per Marino Aperta Onlus: per domenica 9 giugno nuovo appuntamento con il CAG domenicale bambini e famiglie dalle ore 11 alle 13 presso la scuola Anna Frank per un “Dolcetti time”, decorazione di dolci fatte dai bambini coordinate da ‘Il Cerchio‘. Una nuova opportunità di incontro per le famiglie proposta da Marino Aperta Onlus.
IMG-20190604-WA0005
IMG-20190603-WA0000
IMG-20190604-WA0006
IMG-20190602-WA0047
IMG-20190604-WA0007
IMG-20190604-WA0026
Mag 312019
 
PES_5giugno2019_222

Mercoledì 5 Giugno, Sala Consiliare del Comune di Marino, dalle 8,30 si svolgerà, all’interno del Ciclo di Seminario Territoriali “Costruiamo Comunità Connesse”, il seminario di approfondimento sui Bisogni Educativi Speciali.

Il Seminario è organizzato dalla cooperativa sociale “Prassi e Ricerca” all’interno del progetto: “LA NOSTRA BUONA STELLA. Diritto alla crescita: costruiamo il nostro futuro”.

Obiettivo generale del progetto è il contrasto alla dispersione scolastica e all’abbandono costruendo la comunità educante formata da enti pubblici e privati che prevenga e si prenda carico delle situazioni di disagio nel sistema educativo territoriale.

Con il Progetto La Nostra Buona Stella, diamo sviluppo e sistematizziamo azioni che i singoli soggetti partner già svolgono sul territorio.

Il progetto si propone di realizzare un insieme di azioni coordinate tra istituzioni locali, scuole, terzo settore e associazionismo per costruire un modello integrato di welfare community sul territorio dei Castelli romani per costruire una proposta educativa integrata, con al centro l’istituzione scolastica, che, assistita ed integrata dalle energie e dalle professionalità dei soggetti coinvolti, possa arginare i fenomeni di dispersione legati alla condizione personale e/o famigliare degli studenti e offrire una reale opportunità di crescita a tutto il sistema educativo territoriale e ai suoi destinatari.

Partner del progetto sono:

  • l’Associazione Arianna Onlus capo progetto
  • Regione Lazio;
  • Comune di Albano Laziale;
  • Comune di Castel Gandolfo;
  • Comune di Marino;
  • CNR – Istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali;
  • Scuola Media Statale Umberto Nobile;
  • Istituto Comprensivo Antonio Gramsci;
  • Istituto Comprensivo Primo Levi;
  • Istituto Comprensivo Santa Maria delle Mole;
  • Istituto d’Istruzione Superiore “Via Romana 11/13”;
  • Impresa Sociale Borghi Artistici;
  • Gnosis Cooperativa Sociale Onlus;
  • Fondazione Il Campo dell’Arte;
  • CRIF Centro di Ricerca sull’Indagine Filosofica;
  • Associazione di Promozione Sociale Il Colle Incantato;
  • SOS Teniamo Famiglia Onlus;
  • Marino Aperta Onlus;
  • Cooperativa Sociale Prassi e Ricerca Onlus;
  • Centro di ricerche e studi sui problemi del lavoro dell’economia e dello sviluppo – CLES srl;
  • Punto a capo Onlus.

PES_5giugno2019_222

Mag 282019
 
CAG-d1
Si svolgerà il 2 giugno pomeriggio presso la Sala Teatro Vittoria di Marino la 17esima Festa della Musica di Marino Aperta Onlus. Quest’anno alla tradizionale festa annuale dell’associazione si unisce anche per la prima volta la Festa della Famiglia. Intenso il programma che prevede alle 17,30 l’esibizione del Coro del Fiore Blu gestito dall’associazione, i saggi dei corsi di chitarra, una caccia al tesoro coordinata dai ragazzi del ‘Il Cerchio‘, realtà sempre dell’associazione, e una cena delle famiglie rigorosamente Plastic Free a chiusura della manifestazione.
La festa viene organizzata anche a chiusura per il 2018/2019 del progetto Centro Aggregativo Giovanile CAG realizzato in collaborazione con gli Istituti Comprensivi Levi e Santa Maria delle Mole.
La manifestazione del 2 giugno è aperta a tutti” precisa il Direttivo di Marino Aperta Onlus “in modo gratuito e chi vorrà godere di un pomeriggio spensierato potrà raggiungerci a Villa Desideri, Marino Centro, a partire dalle 17,30. Un grazie a tutti i responsabili delle diverse attività che si sono ancora una volta resi disponibili per l’intero anno scolastico e alle scuole Levi e Vivaldi della pianura di Marino. Oltre 30 ragazzi in difficoltà scolastiche seguiti tutti i giorni a Frattocchie presso il CAG settimanale, il Coro del Fiore Blu di circa 70 persone in occasione degli spettacoli, oltre 30 allievi dei corsi di musica popolare, due laboratori teatrali per i ragazzi delle scuole e, infine, una ventina di bambini con le loro famiglie coinvolti nel CAG della domenica presso la scuola Anna Frank. Questi i segni concreti del lavoro di Marino Aperta Onlus sul territorio,  segni che verranno festeggiati insieme a chi vorrà unirsi il 2 giugno prossimo al Teatro Vittoria di Marino.”
CheMusicaRagazzi2019V1LR
Mag 282019
 

Grande afflusso di persone, con un pomeriggio intenso e una serata spumeggaiante, per la festa di chiusura delle attività della scuola Primo Levi di Frattocchie, organizzata dall’Associazione Genitori P. Levi. Centinaia di ragazzi e bambini hanno calcato il campo di calcio di Santa Maria delle Mole con giochi, spettacoli, partite e alla fine anche il teatro e la musica.

Tra i volontari, a supporto del Giardino Incantato per i giochi dei bimbi più piccoli, anche i ragazzi di Marino Aperta Onlus che si sono resi disponibili per supportare il gioco dei più piccoli. Un applauso agli organizzatori e a tutti i volontari che iautano la scuola pubblica!

I Ragazzi di Marino Aperta Onlus, volontari per la festa della scuola

I Ragazzi di Marino Aperta Onlus, volontari per la festa della scuola

Mag 222019
 
CAG Famiglie
Continua l’iniziativa di Marino Aperta Onlus coordinata dai giovani del ‘Il Cerchio‘ ogni domenica mattina dalle 11 alle 13 presso l’area sportiva della scuola Anna Frank di Frattocchie a via cardinal Pizzardo 5.
L’appuntamento per il 26 maggio prossimo promette tanto divertimento con attività manuali con carta pesta, paste da modellare e origami. Una proposta per i bambini e per i genitori in un ambiente accogliente e organizzato.
Continua con grande impegno e costanza l’attività condotta dai giovani de Il Cerchio della nostra associazione, ” commenta il Direttivo di Marino Aperta Onluscon la costante partecipazione di bambini e famiglie la domenica mattina a Frattocchie. Una comunità sana, solidale che mostra nelle sue attività il suo spirito di accoglienza, condivisione e apertura.
CAG Famiglie