Mar 132019
 
IMG_20190313_093601

Si completa con gli incontri del 13 marzo 2019 con l’AVIS con i Comitati Quartiere Giovani delle scuole medie Carissimi e Ungaretti di Marino centro la formazione specifica sui Corretti Stili di Vita e la donazione del sangue.

Il progetto coordinato da Marino Aperta Onlus in collaborazione con il Gruppo di Presenza Mons. Grassi, ha coinvolte i ragazzi eletti nel CQG delle due scuole e ha visto la partecipazione attenta anche dei docenti Congedo e Carloni, per le due scuole di Marino Centro.

Anche oggi un incontro proficuo” hanno commentato gli organizzatori “in cui i ragazzi hanno posto domande e hanno avuto risposte sul tema dei corretti stili di vita e della donazione del sangue. Il prossimo incontro sarà dedicato, in queste due scuole, al tema della tossicodipendenza, e vedrà delle testimonianze portate direttamente ai ragazzi dalla comunità Nuovi Orizzonti che opera a Marino, Casa Gioia.”

IMG_20190313_093608

Mar 082019
 
IMG_20190307_093724
Con due incontri del Comitato Quartiere Giovani presso l’I. C. Primo Levi, nel progetto curato anche quest’anno da Marino Aperta Onlus, oltre 150 giovani della scuola media hanno affrontato il delicato tema della tossicodipendenza. L’incontro è stato caratterizzato dall’intervento di tre rappresentanti della Comunità Nuovi Orizzonti che gestisce Casa Gioia, una comunità di recupero presente a Marino. La testimonianza proposta dalle  giovani ragazze ha catturato immediatamente l’attenzione dei ragazzi adolescenti e, dopo il termine delle testimonianze, molte domande hanno suscitato ulteriori riflessioni su un tema così delicato come quello delle droghe, della perdita della libertà e della dignità, fino al possibile riscatto per chi riesce ad uscire dal tunnel della dipendenza.
Un nuovo incontro seguito con interesse” ha commentato il prof. Brancato di Marino Aperta Onlus “da tutti i ragazzi, incontro che ha visto la partecipazione attenta anche di molti professori della Primo Levi per un tema che purtroppo continua ad essere d’attualità anche per questa nuova generazione di adolescenti“.
Feb 212019
 
IMG_20190220_081432
Con due incontri svolti il 20 febbraio scorso dedicati al Comitato Quartiere Giovani dell’IC S. Maria delle Mole e a tutti i ragazzi delle seconde medie della scuola Vivaldi, all’interno del progetto Comitato Quartiere Giovani coordinato da Marino Aperta Onlus, gli esperti dell’AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) di Marino hanno incontrato i ragazzi preadolescenti della scuola media .
Il gruppo dell’AVIS, guidato dal Presidente Paolo Giansanti, dal vicePresidente Maria Picconi, dalla biologa Ambra Chiarucci e da tre volontarie, si è soffermato con oltre 120 ragazzi sul tema dei ‘Corretti stili di vita e la donazione del sangue’. Alla presenza della prof.ssa Ruffini e dei professori delle II medie coinvolti nell’approfondimento, i ragazzi hanno potuto  prima ascoltare le spiegazioni scientifiche della biologa e successivamente interagire con numerose domande, in particolare sul tema della donazione del sangue.
Anche questo secondo appuntamento con l’AVIS nella scuola di Santa Maria delle Mole ha suscitato grande interesse nei ragazzi coinvolti nel Progetto Comitato Quartiere Giovani e in quelli delle II medie della scuola Vivaldi” ha dichiarato il prof. Brancato che coordina per Marino Aperta Onlus questa attività da oltre 15 anni nelle scuole di Marino. “I sani stili di vita sono fondamentali per questi ragazzi in età preadolescenziale e la donazioni di sangue che l’AVIS propone come modello di solidarietà per gli adulti costituisce un ulteriore elemento di formazione introdotto negli approfondimenti del progetto che Marino Aperta Onlus coordina in tutte le scuole pubbliche di Marino“.
Feb 012019
 
IMG_20190131_094004
Con un incontro di circa 90 minuti, i ragazzi del Comitato Quartiere Giovani dell’IC Levi di Frattocchie, all’interno del progetto coordinato da Marino Aperta Onlus, hanno incontrato gli esperti dell’AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangie) di Marino.
Il gruppo dell’AVIS, guidato dal Presidente Paolo Giansanti, dal vicePresidente Maria Picconi e dalla biologa Ambra Chiarucci, ha incontrato i 40 ragazzi eletti nelle diverse classi dell’Istituto sul tema dei ‘Corretti stili di vita e la donazione del sangue‘. Alla presenza del prof. Dario Valle dell’IC Levi, i ragazzi hanno ascoltato le spiegazioni scientifiche della biologa e alla fine hanno posto delle domande e epresso riflessioni dopo essere stati sensibilizzati dai volontari AVIS sulla importanza della donazione del sangue, una volta diventati maggiorenni.
Ancora un incontro partecipato e di grande interesse per i ragazzi coinvolti nel Progetto Comitato Quartiere Giovani” ha dichiarato il Direttivo di Marino Aperta Onlus che coordina questa attività da oltre 15 anni nelle scuole di Marino. “La conoscenza di sani stili di vita è fondamentale per i ragazzi specie in età preadolescenziale e la possibilità di unire questa conoscenza con la sensibilizzazione dell’importanza delle donazioni di sangue per il bene di chi è malato costituisce un ulteriore elemento di qualità introdotto negli approfondimenti del progetto. Ringraziamo il Presidente dell’AVIS Paolo Giansanti e i suoi collaboratori che saranno ancora protagonisti del prossimo incontro previsto all’IC S. Maria delle Mole sempre nel progetto Comitato Quartiere Giovani, il 20 febbraio 2019“.
IMG_20190131_094004
Gen 282019
 
CQG18
Con un primo incontro programmato nelle scuole medie Ungaretti e Carissimi di Marino Centro previsto per il 31 gennaio prossimo si avvia attraverso il progetto Comitato Quartiere Giovani, coordinato dall’associazione Marino Aperta Onlus, l’approfondimento sul Ciclo dei rifiuti e la raccolta Porta a Porta.
Il primo incontro coinvolgerà tutti i ragazzi eletti nel Comitato Quartiere Giovani delle due scuole Ungaretti e Carissimi, con il progetto condotto in collaborazione tra la scuola e, oltre a  Marino Aperta Onlus, il Gruppo di Presenza Mons. Grassi e Punto a Capo Onlus.
Nel primo appuntamento l’ing. Paolo Rinaldi affronterà il tema del Ciclo dei Rifiuti e nel secondo incontro previsto per febbraio 2019 tutti i ragazzi delle scuole del centro storico verranno formati sulla nuova raccolta Porta a Porta che si avvierà anche a Marino Centro.
Continuiamo nella nostra azione di collaborazione con le scuole” ha commentato il Direttivo di Marino Aperta Onlus “sulle tematiche richieste dai ragazzi e dai docenti referenti del progetto Comitato Quartiere Giovani che oramai da 15 anni si svolge in stretta collaborazione con le scuole pubbliche del territorio. La speranza è che le nuove generazioni comprendano sempre di più l’importanza del rispetto della natura e delle risorse che abbiamo a disposizione“.
Dic 212018
 
Vivaldi18-12
Dopo l’insediamento all’IC Levi di Frattocchie e alle scuole Carissimi e Ungaretti di Marino centro, il 21 dicembre anche l’ultimo istituto comprensico, l’IC S. Maria delle Mole, ha insediato il suo Consiglio Comunale dei Ragazzi, con oltre 40 rappresentanti giovanissimi eletti dalle IV e V elementari e I, II e III medie nel progetto guidato da quindici anni da Marino Aperta Onlus.
Alla presenza del Vicesindaco Paola Tiberi e dell’Assesssore AdolfoTammaro, con i rappresentanti dei Comitati di Quartiere degli adulti di S. Maria delle Mole e Frattocchie, i ragazzi hanno visto rispondere alle loro proposte presentate a gennaio 2018 in Sala Consiliare a Palazzo Colonna, punto per punto.
Presente anche il prof. Domenico Brancato, ideatore del progetto dal 1998, in rappresentanza di Marino Aperta Onlus e l’in. Corrado Colizza per il Gruppo di Presenza Mons. Grassi che collabora da qualche anno al progetto.
L’interesse suscitato da queste iniziative è sempre maggiore” ha osservato il prof Brancato “ e le molte domande poste dai ragazzi agli adulti presenti danno la misura dell’efficacia di questo progetto oramai consolidato da quasi due decenni di esperienza sul campo“.
IMG_20181221_090009
Dic 062018
 
Consiglio Comunale dei Ragazzi a Marino centro

Il 5 dicembre scorso, sotto il coordinamento di Marino Aperta Onlus e con la partecipazione del Gruppo di Presnza Mons. Grassi e di Punto a Capo Onlus, si sono insediati nelle scuole Medie Ungaretti e Carissimi di Marino i Consigli Comunali dei Ragazzi del centro storico.

Presente anche il Vicesindaco Tiberi, i gruppi degli eletti hanno accolto i nuovi eletti nelle I medie e hanno ricevuto le risposte dell’amministrazione comunale rispetto alle proposte presentata dai ragazzi in Sala Consigliare a maggio 2018.

Molto entusiasmo e molte domande al Vicesindaco, con un nuovo appuntamento già fissato per gennaio 2019 per affrontare il tema della raccolta differenziata Porta a Porta.

Consiglio Comunale dei Ragazzi a Marino centro

Consiglio Comunale dei Ragazzi a Marino centro

Nov 292018
 
CQGRacDifVivaldi (1)
Con l’incontro del 30 novembre prossimo presso l’Istituto Comprensivo Levi, riparte per il nuovo anno scolastico il progetto del Comitato Quartiere Giovani- Consiglio Comunale dei Ragazzi, coordinato da oltre 15 anni dall’ass. Marino Aperta Onlus in collaborazione, anche per l’anno scolastico 2018-2019, con l’ass. Gruppo di Presenza Mons. Grassi e l’ass. Punto a Capo Onlus.
Dopo le fasi elettive delle scorse settimane nelle classi in tutte le scuole medie di Marino e nelle scuole elementari dei plessi dell’I. C. S. Maria delle Mole” dichiara il Presidente di Marino Aperta Onlus, “il giorno 30 novembre si svolgerà l’insediamento del primo dei quattro Consigli Comunali territoriali dei Ragazzi, quello dell’I. C. Levi di Frattocchie.  Poi sarà la volta dell’I. C. Marino centro con le scuole Ungaretti e Carissimi e infine, al termine della seconda decade di dicembre, dell’I. C. S. Maria delle Mole. Quest’anno si ripartirà dalle risposte da parte dell’amministrazione alle proposte presentate in Sala Consigliare dagli stessi ragazzi circa sei mesi fa. Poi si programmeranno degli approfondimenti negli ambiti della raccolta differenziata, sulla donazione del sangue e il primo soccorso, sulla sicurezza in internet fino agli incontri sul bullismo, il cyberbullismo e la violenza sulle genere. In questa prima fase elettiva sono stati coinvolti dai professori Referenti di Progetto, su tutto il territorio, circa 1000 nuovi studenti, in particolare tutte le I medie e diverse IV e V elementari. Per le II e III medie di tutte le scuole del territorio sono stati confermati gli eletti dello scorso anno scolastico.”
Mag 232018
 
Consiglio Comunale dei Ragazzi, parla il prof. Domenico Brancato

Il 21 maggio scorso si è svolta, presso l’aula consiliare di Palazzo Colonna, la prima seduta del Consiglio Comunale Giovani (di seguito C.C.G.) dell’Istituto Comprensivo Marino Centro.

Ad accogliere i ragazzi e i professori, referenti del progetto: il Sindaco, Carlo Colizza, la Giunta quasi al completo ed alcuni Consiglieri della maggioranza.

Questo incontro completa quello svolto nella giornata del 5 febbraio, quando a presentare le proprie istanze e richieste furono i ragazzi provenienti dagli I.C. Santa Maria delle Mole e Primo Levi.

Molte le similitudini riscontrate nelle 8 priorità presentate all’amministrazione rispetto a quelle avanzate dagli altri plessi. Costante la tutela del territorio e del paesaggio, il decoro urbano. I ragazzi pretendono, come è giusto e naturale che sia, uno sforzo di civiltà soprattutto da noi adulti. Nessun insegnamento può superare l’esempio.

Il Sindaco Carlo Colizza ha sottolineato come l’impegno assunto dall’amministrazione sia in linea con i desiderata dei ragazzi. L’attenzione alla sicurezza nelle scuole, agli investimenti sull’antisismico, all’avvio della raccolta differenziata e alla riqualificazione di molti parchi a luoghi di sport e ritrovo.

E’ doveroso ringraziare gli organizzatori – ha concluso l’Assessore alle Scuole Paola Tiberi – Marino Aperta Onlus, Ass. Monsignor Grassi e Punto a Capo Onlus, il Dirigente Scolastico prof. Giuseppe Di Vico, i professori, Carloni e Congedo. Un ringraziamento speciale ai ragazzi, senza di loro, tutto questo non sarebbe stato possibile! “.

CQG-Carissimi18

CQG-CCR-5-18

Mag 182018
 
CQG2018-UngaCar

Completando un percorso già realizzato dalle scuole di Frattocchie e Santa Maria delle Mole, anche all’Istituto Comprensivo di Marino centro sono stati eletti e si sono insediati i Consigli Comunali dei Ragazzi, eleggendo il loro Sindaco e la Giunta dei ragazzi delle scuole medie Ungaretti e Carissimi.

Finita la fase di raccolta e vaglio delle proposte, i giovani eletti guidati dai due Sindaci dei ragazzi Marzialetti Ilaria (II media scuola Carissimi) e Zeppieri Leonardo (I media scuola Ungaretti) presenteranno il 21 maggio prossimo alle ore 10 a Palazzo Colonna alla Giunta degli adulti le loro proposte per il miglioramento della vita dei giovani a Marino Centro. Il progetto, voluto da tutte le scuole di Marino e coordinato da Marino Aperta Onlus con l’ass. Gruppo di Presenza Mons. Grassi e Punto a Capo Onlus, si conclude per le scuole Ungaretti e Carissimi per l’anno scolastico in corso con la presentazione delle proposte e la richiesta di conoscere quali di quelle rappresentate sarà possibile vedere realizzare nel prossimo futuro a Marino.

Completiamo con questo ultimo incontro” ha dichiarato il prof. Domenico Brancato, responsabile per Marino Aperta Onlus del progetto “gli incontri per questo anno scolastico che ha visto centinaia di ragazzi convolti nelle attività di approfondimento e di crescita civica. Ci auguriamo che le nuove proposte che verranno presentate il 21 maggio in Sala Consiliare trovino spazio nella programmazione di intervento dell’amministrazione e contribuiscano al miglioramento della qualità della vita dei ragazzi e anche degli adulti.”