Dic 222021
 

IMG-20211209-WA0019
Il 9 dicembre scorso, regolarmente convocata nei modi e termini previsti dallo statuto si è riunita, in videoconferenza, in seconda convocazione, l’assemblea soci di Marino Aperta APS ed ha approvato all’unanimità la modifica dello statuto in adeguamento alle norme del codice del terzo settore.

Un atto dovuto, al fine di recepire i requisiti disposti dal decreto lgs117/2017 per il mantenimento della qualifica di associazione di promozione sociale.

La presidente Ivana Chiodo, nell’eseguire la delibera assembleare, ha provveduto, in data 22 dicembre, alla registrazione del nuovo statuto presso l’Agenzia delle Entrate in regime di esenzione d’imposta di bollo e di registro, ai sensi dell’art.82 commi 3 e 5 del dlg117/117.

Altro step burocratico superato, dichiara Ivana Chiodo, per la prossima imminente sfida: l’iscrizione al RUNTS (Registro Unico Nazionale Terzo Settore) istituito presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Uno strumento di qualificazione per Marino Aperta APS nei confronti della pubblica amministrazione e della cittadinanza.

Sorry, the comment form is closed at this time.