Apr 242018
 
CQGRacDifVivaldi (1)
 Il 23 aprile scorso all’interno del progetto Comitato Quartiere Giovani, coordinato da Marino Aperta Onlus e attivo nelle scuole di Marino, presso la scuola media Vivaldi di Santa Maria delle Mole si è svolta un’intera mattinata di formazione di tutti i ragazzi, circa 140, delle prime medie sul tema della Raccolta Differenziata. La formazione ha visto la partecipazione dell’ing. Paolo Rinaldi e di due esperte di comunicazione che stanno curando per il Comune di Marino la realizzazione el’informazione sulla Raccolta Differenziata ‘porta a porta’ (PAP). Infatti, a Santa Maria delle Mole, Cava dei Selci e Frattocchie dal prossimo 21 maggio diventerà operativa la nuova modalità di raccolta PAP voluta dall’attuale amministrazione comunale. I ragazzi della scuola media della Vivaldi hanno partecipato interessati alla formazione e un nuovo ciclo è previsto entro qualche qualche giorno alla scuola media  Primo Levi di Frattocchie.
L’incontro di oggi con gli Esperti inviati dal Comune” ha dichiarato il prof. Domenico Brancato responsabile per Marino Aperta Onlus del progetto Comitato Quartiere Giovani “nonostante l’elevato numero di  partecipanti, è stato seguito con interesse, curiosità, efficace partecipazione e molte richieste di chiarimenti sulle innovative modalità di esecuzione  della raccolta differenziate ‘porta a porta’, rispetto quella stradale in atto. Ci sì è soffermati sui benefici di natura economica, ambientale e inerenti il decoro urbano, derivabili dal nuovo tipo di raccolta, in funzione della scrupolosità con la quale verrà eseguita. Gli studenti di prima media  sono stati poi informati sulla opportunità che hanno le famiglie, che dispongono di un abitazione con giardino, di destinare la frazione organica dei rifiuti al Compostaggio domestico, per  fruire dell’agevolazione sulla TARI e dell’assegnazione gratuita di una Compostiera.”

Sorry, the comment form is closed at this time.