Apr 292015
 

“Già chiusa la delegazione di Frattocchie. Tra poco toccherà a Santa Maria delle Mole.  E’ una beffa per i cittadini che vengono ancora una volta presi in giro da Silvagni e da tutto il centro destra a fronte di un presunto ‘risparmio’ tutto da dimostrare e a fronte di un sicuro ulteriore decadimento dei servizi offerti alla popolazione.”

Con questa dura dichiarazione è stata avviata da un Movimento di cittadini Marino una petizione, firmabile on line  o su moduli cartacei, che manifesta al vicesindaco reggente e alla maggioranza di centro destra perché i cittadini non ci stanno alla chiusura delle delegazioni storiche di Frattocchie e Santa Maria delle Mole.

Per firmare online fare click qui –>>https://www.change.org/p/contro-lo-spostamento-delle-delegazioni-comunali-delle-frazioni

Ecco di seguito il testo della petizione.

___________

BannerPetizione

Egregio Vicesindaco,

ho appreso che le delegazioni di Santa Maria delle Mole e Frattocchie verranno chiuse e saranno sostituite da una nuova “Casa Comunale” in vicolo del Divino Amore sulla via Nettunese. Esprimo la mia viva contrarietà per una decisione che peggiora notevolmente la vita e la qualità dei servizi per i cittadini.

In particolare, vorrei evidenziare:

1. la scomodità per gli anziani, i disabili e i genitori con bambini;

2. la pericolosità stradale dell’area individuata;

3. l’assenza di un adeguato parcheggio;

4. la distanza della nuova sede dalle aree più popolate;

5. il dubbio risparmio ottenuto rispetto alle alternative, ad esempio lasciare aperta una delle sedi già esistenti.

Sorry, the comment form is closed at this time.