Apr 222015
 
Ada-MugillaSpot

ADA: Zingaretti sarà all’altezza di fermare la speculazione a Mugilla e al Divino Amore?

Dopo la pessima figura della maggioranza di centrosinistra nell’ultimo Consiglio Regionale del 15 aprile scorso, il Consiglio ha la possibilità di riscattarsi il 27 aprile prossimo discutendo e approvando la mozione del M5S per revocare gli atti della Polverini per la cementificazione di Mugilla e del Divino Amore di Marino”.

Con questo commento Argine via Divino Amore (ADA) accoglie con soddisfazione la riproposizione in consiglio regionale per il 27 aprile 2015 dell’attesa mozione di revoca presentata dal Movimento 5 Stelle sulle delibere cementificatrici della Polverini volute da Palozzi, Silvagni e tutto il centrodestra di Marino.

Anche stavolta una rappresentanza di ADA sarà presente alla Pisana per il Consiglio per far comprendere al presidente Zingaretti, all’assessore Civita e a tutti i Consiglieri regionali quanto la popolazione di Marino attenda la revoca di un vero e proprio scempio pianificato dalla cattiva politica. Questo atto risulta assolutamente indispensabili anche alla luce degli ultimi fatti di cronaca giudiziaria che hanno condotto all’arresto del sindaco Silvagni e che sembrano mostrare in modo inequivocabile a tutti come funzionino gli ‘affari’ con l’amministrazione di centrodestra a Marino”.

 

ADA 2.0

Sorry, the comment form is closed at this time.